Portale Trasparenza Cittā di Imperia - RICHIESTA RIVERSAMENTO TRIBUTI A COMUNE COMPETENTE

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

RICHIESTA RIVERSAMENTO TRIBUTI A COMUNE COMPETENTE

Responsabile di procedimento: Natta Alessandro
Responsabile di provvedimento: Natta Alessandro
Responsabile sostitutivo: Puglia Rosa

Descrizione

L'art. 1 co. 722 della Legge del 27 dicembre 2013 n.147 prevede che nel caso un Contribuente effettui un versamento relativo ad un tributo locale ad un comune incompetente (compilando in modo errato il campo "codice ente" della delega di pagamento - F24), questi possa comunicare all'ente l'errore commesso, affinché gli enti interessati si attivino per il riversamento al comune competente delle somme indebitamente percepite a seguito dell'errata compilazione della delega di pagamento (F24).

La norma si applica all'IMU (Imposta Municipale Propria), alla TARES (Tassa Rifiuti e Servizi). alla TASI (Tassa per i servizi indivisibili) e alla TARI (Tassa Rifiuti).

La norma semplifica quindi gli adempimenti del Contribuente che deve solo comunicare l'errore ad uno degli enti interessati, venendo liberato da ogni altro onere.

Viene messo a disposizione il modulo per la comunicazione, conforme  a quanto previsto dal citato comma 722.
 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
180 gg

Modulistica per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Contenuto inserito il 06-08-2015 aggiornato al 30-09-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Viale Matteotti, 157 - 18100 Imperia (IM)
PEC protocollo@pec.comune.imperia.it
Centralino 0183 7011
P. IVA 00089700082
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it