Portale Trasparenza Cittā di Imperia - Fondo regionale per la non autosufficienza

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Fondo regionale per la non autosufficienza

Responsabile di procedimento: Bergonzo Silvana
Responsabile di provvedimento: Danna Biagina
Responsabile sostitutivo: Puglia Rosa

Descrizione

È un fondo regionale finalizzato ad aiutare la permanenza a domicilio delle persone con limitata autonomia.
Il fondo consente di attribuire alle persone non autosufficienti contributi economici per un massimo di 350 euro mensili finalizzati a sostenere la famiglia nell’attività di assistenza domiciliare. La famiglia dovrà siglare un patto con l’ente pubblico, dove indicherà un referente responsabile delle cure e si impegnerà ad assistere adeguatamente la persona non autosufficiente con servizi domiciliari.

ITER : Richiesta dell’interessato o persona delegata (pre stampato regionale)
Certificazione di invalidità civile con indennità di accompagnamento
Certificazione handicap grave (solo soggetti disabili)
Certificazione ISEE
scheda sociale (rilasciata dagli Sportelli di Cittadinanza dell’Ambito Territoriale Sociale di residenza,
La modulistica per la domanda è disponibile presso gli Sportelli di Cittadinanza o presso lo Sportello Integrato Sociosanitario.
La domanda passa quindi allo Sportello Sociosanitario che si occupa delle fasi successive di valutazione della sua idoneità.

 

 

 

Chi contattare

Personale da contattare: Danna Biagina

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 gg. dall'istanza per la valutazione

Costi per l'utenza

Il Fondo è dedicato a persone con disabilità gravi e permanenti che comportano l’incapacità di svolgere le funzioni essenziali della vita quotidiana.
Possono presentare domanda le persone che:
Anziani che abbiano compiuto i 65 anni di età, con certificazione di invalidità
civile al 100%  e fruiscano di indennità di accompagnamento
oppure Cittadini (adulti o minori) che siano in possesso di certificazione di handicap non risiedano in strutture, non frequentino centri diurni a totale carico del SSN
certifichino una situazione economica con ISEE inferiore a 12.000 euro

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Contenuto inserito il 10-09-2015 aggiornato al 23-11-2015
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Viale Matteotti, 157 - 18100 Imperia (IM)
PEC protocollo@pec.comune.imperia.it
Centralino 0183 7011
P. IVA 00089700082
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it